Home arrow Nuntio Vobis
Nuntio Vobis
feb 16 2018
Breve riflessione sul digiuno PDF Stampa E-mail
Riflessioni
Scritto da Redazione   
venerdì 16 febbraio 2018

 

digiuno_quaresima.jpgdi Don Marco Gasperini

 

Disintossicarsi, mettersi a dieta, staccare la spina, prendersi una pausa sono espressioni che dicono il bisogno di un tempo diverso dal solito, un tempo che ci permetta di guardare alla vita da un altro punto di vista.

Può accadere, infatti, che l'abitudine ci faccia abbassare la guardia, la comodità dia fiato all'inezia, la passione messa nelle cose di tutti i giorni ci annebbi la vista facendoci perdere il riferimento a Dio e al prossimo.

Per questo - in Quaresima - Gesù e la Chiesa con Lui ci parlano del digiuno, cioè mettere il corpo in uno stato di attesa inevasa dell'istinto della fame e di controllo della sazietà per accorgersi di un'altra fame e di un'altra sete.

È un esercizio che siamo invitati a fare su di noi non per snellire il fisico o ridurre cellulite e colesterolo (che pure sarebbe cosa utile per essere più belli e vivere più sani) ma per ridare allo Spirito il compito di guida della nostra vita.

E questo va fatto nella gioia di una decisione non nella costrizione di una legge, pur saggia, e nella certezza di aprire l'animo alla bontà.

 

Leggi tutto...
 
feb 13 2018
Mercoledì delle ceneri PDF Stampa E-mail
Riflessioni
Scritto da Angela Fariello   
martedì 13 febbraio 2018
 
ceneri18.png Quanto sei naso?
 
 
Un mio amico è diventato naso.
E confesso che non avrei mai pensato di poter scrivere una frase così. Avevo sempre pensato, infatti, che il naso fosse semplicemente una parte del corpo. Quello collocato sulla faccia, tra gli occhi, per intenderci.
 
Poi, d'improvviso, scopro che «naso» è anche il nome di una professione. Si tratta infatti di un esperto di profumi, capace di riconoscerli e soprattutto di crearne di nuovi. Si sta sempre più diffondendo l'interesse per un profumo personalizzato. 
 
Così il naso in questione, sulla base delle sue conoscenze chimiche e della sua sensibilità, combina creativamente le materie prime, giocando con il linguaggio del profumo. Perchè, alla fine, anche il profumo ha il suo linguaggio. 
 
Al tempo di Gesù, non so se esistessero nasi in giro per la Palestina.
Ma Gesù di profumi doveva comunque intendersene molto, visto che suggerisce di usarli anche in momenti penitenziali come i digiuni:
 
«Quando tu digiuni, profumati la testa e lavati il volto» 
(Mt 6,17)
 
Il linguaggio del profumo qui è molto chiaro: mostrati pieno di vita!
Abbiamo tutti bisogno di farci un bagno nel profumo festoso della vita. Anche nei momenti difficili e faticosi. Anche quando inizia un tempo intenso come la Quaresima.
 
Allora, bando ai tanfi della malinconia e alle esalazioni della rassegnazione.
Togliamoci di dosso l'odore di chiuso e il fetore del pregiudizio. 
Il tempo di Quaresima ha bisogno di odori piacevoli. Quelli della speranza e della positività.
 
Siamo invitati a profumare il capo di sincerità, benevolenza, letizia e compassione. Possiamo diffondere il buon odore della serenità, di chi intraprende un cammino con la fiducia che sia possibile.
 
Siamo invitati a inventare nuove fragranze spirituali, da diffondere lungo il percorso della Quaresima, fino ad inalare i profumi di primavera della tomba vuota.
 
 
Fonte: "In cammino - Pasqua 2018" di Annamaria Corallo
 
 
 
feb 12 2018
Una festa mobile PDF Stampa E-mail
Riflessioni
Scritto da Angela Fariello   
lunedì 12 febbraio 2018
pasqua_salta.jpg
SALTA!
Quale ricorrenza ti sta più a cuore? Il compleanno? L'onomastico? L'anniversario del primo bacio? Il giorno del matrimonio? La data della tua assunzione lavorativa?
Ogni festa ha la sua bellezza e il suo giorno fisso. No? Natale sarà sempre il 25 dicembre. Il tuo compleanno sarà sempre lo stesso giorno. Quella data tanto importante sarà sempre la stessa sul tuo cuore. Ma la Pasqua, no.
Non ti pare curioso? E penzare che si tratta pure della festa più importante dell'anno, per i cristiani! Ebbene sì: il giorno solenne della vittoria di Cristo sulla morte è un giorno mobile. Non puoi fissarlo una volta per tutte.
Leggi tutto...
 
feb 12 2018
Quaresima 2018 PDF Stampa E-mail
Riflessioni
Scritto da Redazione   
lunedì 12 febbraio 2018
preghiera_quaresima2018.png
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 9 di 424

Vinaora Visitors Counter

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday303
mod_vvisit_counterYesterday482
mod_vvisit_counterThis week2296
mod_vvisit_counterThis month7046
mod_vvisit_counterAll4702170

Login

Live Users

Created by Francesco Benedetto