Home arrow Gruppi&Co
Gruppi Movimenti e Associazioni
ago 21 2011
Il catechista, educatore e animatore vocazionale PDF Stampa E-mail
Gruppo Catechisti
Scritto da Angela Fariello   
domenica 21 agosto 2011
Incontri di formazione dei catechisti e degli operatori pastorali
 

26    e 28 settembre:

-  Relazione sul tema: La pastorale vocazionale e il cammino di iniziazione cristiana 

(a cura dell'equipe educativa del Seminario di Bari)

- Comunicazione di don Antonio Serio, vice direttore dell'UCD, sugli Orientamenti pastorali della CEI Educare alla vita buona del Vangelo

 

27 e 29 settembre:

- Relazione sul tema: Il catechista, animatore vocazionale (a cura di don Francesco Nigro, direttore UCD di Taranto)

- Comunicazione del Prof. Giuseppe Micunco, Direttore dell'Ufficio Laicato, sul Convegno ecclesiale regionale I laici nella Chiesa e nella società pugliese, oggi

 
Gli incontri si terranno presso l'aula mons. M. Magrassi presso il Seminario Arcivescovile di Bari dalle 18.30 alle 20.30
 
I partecipanti sono così suddivisi:
 
26 e 27 settembre gli operatori pastorali e i catechisti della diocesi
28 e 29 settembre gli operatori pastorali e i catechisti di Bari.
 
 
 
ago 21 2011
Programma Festa Patronale PDF Stampa E-mail
comitatoFeste
Scritto da Angela Fariello   
domenica 21 agosto 2011
Maria Santissima delle Grazie e San Rocco
festa_patronale_2011_-_programma.jpg CELEBRAZIONI LITURGICHE
Giovedì 25 agosto ore 20.00 - Processione della Sacra immagine di San Rocco e della Madonna delle Grazie
con partenza dalla Chiesa della Madonna della Stella, percorrendo Corso Umberto e piazza Vittorio Emanuele con arrivo in piazza A. Moro dove, dalla chiesa della Madonna delle Grazie, si unirà la sacra immagine che proseguirà per via Caduti di Via Fani, Via G.A. Pugliese, largo Stella, Corso Umberto con arrivo presso la Chiesa Madre.
Dal 26 agosto al 3 settembre ore 19.00
Chiesa Madre: Novena e Santa Messa
Domenica 28 agosto
Domenica della Solidarietà
Venerdì 2 settembre 
Giornata della Riconciliazione
 
Domenica 4 settembre
Ore 8.00 - 9.30 - 19.00
Sante Messe in Chiesa Madre

Chiesa Madre ore 11.00: Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal Parroco con la partecipazione delle Autorità, dei fedeli e degli emigranti.
 
Ore 20.00 Processione con la partecipazione dei gruppi, dei movimenti, delle associazioni parrocchiali, delle confraternite, dei bambini della Prima Comunione, dei cavalieri, dei figuranti che precedono l'immagine di Maria Santissima delle Grazie sul Carro Trionfale tirato a mano da 12 devoti e l'immagine di San Rocco sul Trionfo portato a spalla da 8 devoti. Al seguito le autorità, i componenti del Comitato Feste e i fedeli. 
Lunedì 5 settembre
Sante Messe in Chiesa Madre: ore 8.00 - 10.00 - 19.00
Subito dopo la Santa Messa delle ore 10.00 seguirà la processione di rientro delle sacre immagini con partenza dalla Chiesa Madre, proseguendo per via E. D'Urso, Largo Stella con rientro dell'immagine di San Rocco nella Chiesa della Madonna della Stella. La processione proseguirà attraversando Corso Umberto, piazza Vittorio Emanuele, piazza A. Moro, dove l'immagine della Madonna rientrerà nella propria chiesa. 
 
Giovedì 8 settembre ore 8.30 - 11.00
Sante Messe in onore della Madonna delle Grazie nella chiesa omonima.
 
CELEBRAZIONI CIVILI
 
Sabato 3 settembre - Piazza A. Moro - Ore 21.00
Concerto del cantante Amedeo Minghi
 
Domenica 4 settembre - Dalle ore 18.00
Esibizione per le strade del paese di sbandieratori e musici del gruppo " 'NZEGNA " di Carovigno (BR)
 
Ore 23.30
Fuochi pirotecnici in zona via vecchia Binetto, a cura delle ditte Cav. Bartolomeo Bruscella e Mike Fireworks di Modugno (Ba)
 
Lunedì 5 settembre ore 23.00
Fuochi pirotecnici dal Palazzo Stella (piazza A. Modo) a cura della ditta Cav. Bartolomeo Bruscella.
 
Giovedì 25 agosto - Sabato 3 e Domenica 4 settembre - Ore 7.30
Diane a cura della ditta Mike Fireworks.
Il 5% del ricavato sarà devoluto al restauro della Parrocchia.
Il Comitato Feste ringrazia coloro che hanno collaborato e contribuiranno alla buona riuscita della festa, in particolar modo i cittadini  - residenti e non - i concittadini emigrati ed la Società di Mutuo Soccorso di New York.
Il presidente                            Il presindente delegato
Don Marino Cutrone                            Saverio Muschitelli
 
lug 04 2011
Numeri vincenti Lotteria Festa Madonna degli Angeli di Quasano PDF Stampa E-mail
comitatoFeste
Scritto da Angela Fariello   
lunedì 04 luglio 2011

 

Ecco i biglietti vincenti della Lotteria organizzata dal Comitato Feste Patronali in occasione della
Festa della Madonna degli Angeli di Quasano.


I premi possono essere ritirati tutti i giorni presso la sede del Comitato in Piazza Aldo Moro
dalle ore 18.00 alle ore 20.00
.


Per ritirare i premi (entro 30 gg. dall'estrazione) è necessario essere muniti del biglietto vincente.

 

Clicca qui per scaricare il PDF 

 

  Descrizione Premio
Offerto da num. estratto
1
 LANCIA Y mod. DIVA 1200 cc.  COMITATO FESTE 
 645
 2   CROCIERA x 2 PERSONE nel MEDITERRANEO COMITATO FESTE 
 180
 3  OROLOGIO DA POLSO DONNA ZENITH Gioielleria BELLIPARIO (Palo) 
 805
 4  COMPUTER PORTATILE Comitato/Computer & Grafica 
 132
 5  TV LCD 32 SAMSUNG  COMITATO FESTE 2553 
 6 QUADRO 
PATELLO ORESTE 
1566 
 7  OCCHIALI DA SOLE OTTICA MACCHIA 
 371
 8  BUONO HAIR FASHION di Mitarotonda F. 
 1775
 9  COLLANA OREFICERIA DEVITO (Toritto) 
 394
 10  COSTUME DA BAGNO ROSA INTIMO (Toritto)  2395 2395 
 11  PENDENTE + MASSAGGIATORE DETTAGLI DI STILE (Toritto) 
 1534
 12  GRATTUGIA RICARICABILE  ELETTROD. G.M. (Toritto)  1741
 13  TELFONINO SAMSUNG CIVITANO TELEFONI (Toritto) 
950 
 14  MAGLIETTA UOMO LINEA SPORT (Toritto) 
 188
 15  ZAINO BENETTON PROFUMERIA MARINA (Toritto) 
212 
 16  BUONO Mac. BARTOLOMEO G.ppe (Toritto) 
 3614
 17  MAGLIA DONNA  CICITA di Chiara Scarangella (Toritto)  2252
 18 BUONO 
Mac. SCARANGELLA (Toritto) 
1961 
 19  BUONO Parrucc. ENZA MANCINI (Toritto) 
 1435
 20 BUONO 
Parrucc. IMAGE di Tina De Sabato 
444 
 21 BUONO 
Parrucc. TORO MARIA (Toritto) 
2509 
 22  SMERIGLIATRICE Ferr. MUCIACCIA ROCCO (Toritto) 
 1985
 23  BUONO  Bar VECCHIA PIAZZA (Toritto)  667
 24  BUONO MiniMarket da MIMMO (Toritto) 
23 
 25  BUONO Pizzeria IL SARACENO (Toritto) 
2576 
 26  PIGIAMA  AGORÁdi SPIERTO (Toritto) 958 
 27  BUONO Pasticceria MATTIACE (Toritto) 
 1405
 28  BOTTIGLIA DI WHISKY BAR MATTIACE (Toritto) 
 545
 29   BUONO MAGIE DEL PULITO (Toritto) 
 361
 30 BUONO 
LO SPUNTINO 2 (Toritto) 
341 
 31 BUONO 
  F & A di Ventricelli Marianna (Toritto)  1796
 32  CONFEZIONE DI CARAMELLE LE DOLCI COCCOLE (Toritto) 
1753 
 33  BUONO NATURARTE (Toritto) 
 3576
 34  BAMBOLA EDICOLA DEL CORSO (Toritto) 
 3224
 35 BUONO 
 Macelleria DI GIOSA (Toritto) 143 
 36 BUONO 
Macelleria FARIELLO (Toritto) 
288
 37  BEAUTICASE Parrucch. PERAGINE (Toritto) 
 596
 38  PRODOTTI PER IL CORPO COMITATO FESTE 
 915
 39  PRODOTTI PER CAPELLI Parrucch. DI GIOSA Vito (Toritto)  1291
 40 BOTTIGLIE DI VINO 
 CROCITTO VITO (Toritto)  968
 41  CONFEZIONE DI CARAMELLE  HANSEL & GRETEL (Toritto) 2810 
 42  COLLANA & ORECCHINI  Le STREGHE di PORTOBELLO

 1740

 
giu 08 2011
Festa in onore di Maria Santissima degli Angeli di Quasano PDF Stampa E-mail
comitatoFeste
Scritto da Angela Fariello   
mercoledì 08 giugno 2011
18 - 19 - 20 Giugno 2011
festa_quasano_2011_-_programma.jpg
 
PROGRAMMA
Martedì 14 Giugno:
Ore 17.00: Santa Messa a Quasano e inizio della settimana di preparazione alla festa
Ore 17.30 Partenza del pellegrinaggio Quasano-Toritto con trasporto del "Trionfo"
Ore 20.00 Arrivo e accoglienza del Trionfo alle Croci e trasporto in processione sino alla Chiesa Madre - Preghiera in onore della Madonna.
Dal 15 al 18 Giugno:
Ore 19.00: Rosario e Santa Messa in Chiesa Madre
Sabato 18 Giugno:
Ore 20.00: Processione del Trionfo dalla Chiesa Madre alla sede del Comitato Feste con carri e trattori addobbati a festa.
Ore 22.00: Una giuria selezionerà i migliori 5 carri.
Domenica 19 Giugno: Toritto
Ore 7.30/ 9.30/ 18.30: Sante Messe in Chiesa Madre
Ore 7.30 - Piazza Moro - Sorteggio o conta per il trasporto del Trionfo
Ore 8.30: Partenza della processione dalla sede del Comitato alle Croci dove sarà benedetta la campagna. Al termine, fuoco pirotecnico.
Domenica 19 Giugo: Quasano
Ore 8.00: Santa Messa
Ore 10.00: Processione con carri trattori. Benedizione e distribuzione dei panini ai devoti.
Ore 11.00: Santa Messa dal sagrato del Santuario celebrata dal Parroco Don Marino Cutrone
Ore 17.00: Premiazione dei carri trattore 
Ore 19.00: Santa Messa per i membri del Comitato Feste vivi e defunti
Ore 20.00: Processione con l'immagine della Madonna
Ore 23.45: Fuochi pirotecnici
 
Lunedì 20 Giugno: 
Ore 9.00: Santa Messa a Quasano
Ore 19.00: Santa Messa a Toritto
Ore 20. 30: Spettacolo musicale.
 
Martedì 21 Giugno:
Dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 20.00: Distribuzione dei panini in piazza Moro (sede del Comitato).
Il Presidente delegato
Saverio Muschitelli

«Contemplando nella Madre di Dio un'esistenza totalmente modellata dalla Parola, ci scopriamo anche noi chiamati ad entrare nel mistero della fede, mediante la quale Cristo viene a dimorare nella nostra vita... Quanto è accaduto a Maria può riaccadere in ciascuno di noi ogni giorno nell'ascolto della Parola e nella celebrazione dei Sacramenti»  (Verbum Domini, 28)
Queste parole del Papa Benedetto XVI sono, a mio parere, un forte invito a fare della nostra festa in onore della Madonna degli Angeli di Quasano un ulteriore momento di crescita spirituale. Con Maria mettiamoci in ascolto, perchè Dio possa realizzare in noi grandi cose.

Il Parroco
Don Marino Cutrone 
Il 5% del ricavato sarà devoluto alla Caritas Parrocchiale.
 
mar 24 2011
Emergenza Giappone PDF Stampa E-mail
Caritas
Scritto da Angela Fariello   
giovedì 24 marzo 2011

emergenza_giappone.jpg
Sottoscrizione per i colpiti
La Caritas giapponese è in prima linea per aiutare la popolazione colpita.
Ad aiutarla anche la Caritas italiana che ha messo a disposizione un primo contributo di centomila euro.
Per sostenere gli interventi in corso si possono inviare offerte a:
 
Leggi tutto...
 
dic 11 2010
Buon Natale, tanti auguri… scomodi. PDF Stampa E-mail
Caritas
Scritto da giuseppe macchia   
sabato 11 dicembre 2010

nativitabotticelli_sm.jpegNon obbedirei al mio dovere di Vescovo, se vi dicessi “ Buon Natale“  senza darvi disturbo.

Io, invece, vi voglio infastidire.

Non posso, infatti, sopportare l’idea di rivolgere auguri innocui, formali, imposti dalla “ routine“ di calendario. Mi lusinga, addirittura, l’ipotesi che qualcuno li respinga al mittente come indesiderati.

Tanti auguri scomodi, allora!

Gesù che nasce per amore vi dia la nausea di una vita egoista, assurda, senza spinte verticali. E vi conceda la forza di inventarvi un’esistenza carica di donazione, di preghiera, di silenzio, di coraggio.

Il Bambino che dorme sulla paglia vi tolga il sonno e faccia sentire il guanciale del vostro letto duro come un macigno, finchè non avrete dato ospitalità a uno sfrattato, ad un rumeno, ad un povero di passaggio.

Dio che diventa uomo vi faccia sentire dei vermi ogni volta che la carriera diventa idolo della vostra vita; il sorpasso, progetto dei vostri giorni ; la schiena del prossimo, strumento delle vostre scalate.

Maria, che trova solo nello sterco degli animali la culla ove deporre con tenerezza il frutto del suo grembo, vi costringa con i suoi occhi feriti a sospendere lo struggimento di tutte le nenie natalizie, finchè la vostra coscienza ipocrita accetterà che lo sterco degli uomini o il bidone della spazzatura o l’inceneritore di una clinica diventino una tomba senza croce di una vita soppressa.

Leggi tutto...
 
dic 11 2010
La caritas parrocchiale PDF Stampa E-mail
Caritas
Scritto da Giuseppe Macchia   
sabato 11 dicembre 2010

logocaritas.gifCosa vorrebbe essere la caritas parrocchiale di Toritto ?

“...Il Samaritano dell’ora giusta. (1)

Si accusa la parrocchia, la chiesa, di essere addormentatrice delle coscienze con il suo assistenzialismo, con la sua funzione di “ ambulanza della storia “, che passa accanto ai diseredati per raccoglierli e metterli nel carretto di seconda serie: assistenzialismo fatto di pacchi, parole, bolletta di luce, gas, abiti.

La chiesa viene accusata come se fosse la ritardatrice della promozione dei poveri con la sua carità.

Ebbene, noi diciamo che oggi c’è posto per le opere di misericordia corporale e spirituale. Non è finito il tempo delle opere di misericordia! Del dar da bere agli assetati! Questa è la kenosis (svuotamento di senso) della carità, l’abbassamento della carità.

Aiutare il fratello significa anche prestargli le cure del pronto soccorso, tamponare l’emorragia quando c’è il rischio che muoia dissanguato, anziché pensare di sottoporlo a lunghe procedure diagnostiche e ricostruirgli sempre, eternamente, l’anamnesi dei suoi mali. Dobbiamo sì andare alla causa dei mali, ma intanto tamponare e fasciare le ferite, se il povero sta perdendo sangue.

Quindi non è finito il tempo delle opere di misericordia corporali e spirituali: c’è ancora spazio!

Diciamolo anche ai saccenti di turno che circondano le nostre sacrestie. Come afferma la parabola del buon samaritano : gli fasciò le ferite.

Occorre, però, chiarire un equivoco. La caritas non è l’organo erogatore di aiuti, distributore di fondi, promotore di collette da dividere ai poveri. E’, invece, l’organo che aiuta l’organismo a realizzare una sua funzione vitale : la pratica dell’amore. E’ l’occhio che fa vedere i poveri, antichi e nuovi. E’ l’udito che fa ascoltare il pianto di chi soffre e amplifica la voce di Dio che provoca al soccorso.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 56 - 66 di 109

Vinaora Visitors Counter

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday371
mod_vvisit_counterYesterday958
mod_vvisit_counterThis week4190
mod_vvisit_counterThis month8266
mod_vvisit_counterAll5902350

Login

Live Users

Created by Francesco Benedetto