Home

Ultimi Articoli

  • 09:44 - 24.02.2022 Nuntio Vobis ->> Riflessioni

     

     

    mani-che-pregano.jpg

     

     

    Il clima di queste giornate è particolarmente segnato dallo scontro diplomatico-militare tra Russia e Ucraina, che coinvolge l'Europa e si estende come vento di guerra, ancora una volta, sull'intera umanità, provata da violenze, sofferenza e morte.

     

                    Non possiamo e non vogliamo rimanere indifferenti dinanzi al grido di dolore e di paura di tanti fratelli e sorelle.

    E non possiamo arrenderci all'idea di non poter fare nulla.

    Come cristiani confidiamo nella preghiera, chiedendo che "con la forza dello Spirito il Signore agisca nell'intimo dei cuori, perché i nemici si aprano al dialogo, gli avversari si stringano la mano e i popoli si incontrino nella concordia" (cf. Preghiera Eucaristica per la Riconciliazione, II, MR, p. 493).

                   

    Nelle celebrazioni si potrà recitare la seguente preghiera:

     

    O Padre, autore e amante della pace,

    a te si rivolgono le persone di buona volontà,

    mentre dalla terra si eleva il grido dei popoli minacciati dalla guerra.

    Ti preghiamo per l'Ucraina e per tutti i Paesi afflitti da orrori e lacrime:

    ogni azione e iniziativa politica sia al servizio della fratellanza umana,

    più che di interessi di parte, perché tutti siamo stati creati fratelli.

    Il tuo Figlio, che ha vinto nel suo sangue ogni inimicizia,

    fortifichi nell'amore il cuore di ogni uomo e di ogni donna,

    affinché nessuno tema le armi di alcun nemico.

    Lo Spirito Santo, Signore della comunione,

    ci renda tutti operatori di giustizia

    e strumenti della tua pace.

    Amen.

      Giuseppe Satriano

    Arcivescovo di Bari-Bitonto

    Leggi tutto...
  • 15:58 - 19.12.2021 Nuntio Vobis ->> Annunci Parrocchiali

    Alune immagini della Santa Messa

    presieduta da S.E. Mons. Giuseppe Satriano,

    vescovo dell'arcidiocesi di Bari-Bitonto

     

     

    visita_mons_satriano 

    Leggi tutto...
giu 19 2022
Festa Madonna degli Angeli di Quasano
Scritto da Angela Fariello   
domenica 19 giugno 2022

 

25-26-27 giugno 2022

 

 

quasano22.jpg

 

Lunedì 20 giugno

Ore 17,00   -  Santa Messa a Quasano e inizio settimana di preparazione alla festa

Ore 17,45   -  Partenza del pellegrinaggio da Quasano a Toritto con trasporto del  "TRIONFO"

Ore 20,00   -  Arrivo e accoglienza del "TRIONFO" alle croci e trasporto in processione sino alla Chiesa Madre. Preghiera in onore della Madonna

 

Dal 21 al 25 giugno

Ore  19,00   -  S. Rosario e Santa Messa in chiesa Madre

 

 

Sabato 25 giugno

Ore  20,00   -    Traslazione "TRIONFO" dalla Chiesa Madre alla sede del Comitato con carri trattori addobbati a festa.

 

Domenica 26 giugno

A TORITTO

Ore  7,30 - 9,30 - 18,30      Sante Messe in Chiesa Madre

Ore 08,30   -  Partenza della processione dalla sede del Comitato alle Croci da dove sarà  benedetta la campagna . Al termine Fuoco Pirotecnico

 

A QUASANO

 

Ore  08,00   -   Santa Messa.

Ore  10,00   -   Processione col "TRIONFO" e con carri trattori addobbati. Benedizione e distribuzione dei pani ai devoti

Ore  11,00   -   Solenne Celebrazione Eucaristica in onore della Madonna, presieduta dal Parroco don Marino Cutrone e con la partecipazione delle autorità Civili e Militari e di tutti i fedeli. Pro comitato vivi e defunti.

 

Ore  17,00   -   Premiazione/riconoscimento simbolico dei carri trattore .

Ore  19,00   -  Santa Messa

Ore  20,00   -  Processione con l'immagine della Madonna per i viali della borgata.

 

Lunedì 27 giugno

Ore  09,00  -  Santa Messa a Quasano.

Ore 19,00   -   Santa Messa a Torittto

Ore  20,30  -   Spettacolo Musicale a Quasano.

 

Martedì 28 giugno

Distribuzione delle panelle in Piazza Aldo Moro presso la sede del comitato dalle ore 09,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle ore 20,00.

 

MANIFESTAZIONI  CIVILI

 

BANDA MUSICALE Processione ed esibizione dell'Associazione Culturale e Musicale "Nuove Armonie" di Toritto

 

ILLUMINAZIONE ARTISTICA A  cura della pregiatissima società di Illuminazioni "PAULICELLI Gianfranco S.r.l."

 

FUOCHI  PIROTECNICI A  cura della pregiatissima società "PIROTECNICA TEORA S.r.l."

 

SABATO  25 giugno - ore 07,00 circa - colpi con petardi pirotecnici a cura della Società "TEORA Srl"

 

DOMENICA 26 giugno - ore  08,00 circa - colpi con petardi pirotecnici a cura della Società "TEORA Srl" 

 

 

 

Il Presidente Delegato

Rocco Macchia

 

Il Presidente

Don Marino Cutrone

 

 

 
mar 16 2022
Preghiera per la pace
Scritto da Angela Fariello   
mercoledì 16 marzo 2022

 

La preghiera pronunciata da PapaFrancesco durante l'Udienza generale.

Il testo è dell'arcivescovo di Napoli, Domenico Battaglia.

 

 

Perdonaci la guerra, Signore.

Signore Gesù Cristo, Figlio di Dio, abbi misericordia di noi peccatori.

Signore Gesù, nato sotto le bombe di Kiev, abbi pietà di noi.

Signore Gesù, morto in braccio alla mamma in un bunker di Kharkiv, abbi pietà di noi.

Signore Gesù, mandato ventenne al fronte, abbi pietà di noi.

Signore Gesù, che vedi ancora le mani armate all'ombra della tua croce, abbi pietà di noi!

Perdonaci Signore,

perdonaci, se non contenti dei chiodi con i quali trafiggemmo la tua mano,

continuiamo ad abbeverarci al sangue dei morti dilaniati dalle armi.

Perdonaci, se queste mani che avevi creato per custodire,

si sono trasformate in strumenti di morte.

Perdonaci, Signore, se continuiamo ad uccidere nostro fratello,

perdonaci se continuiamo come Caino

a togliere le pietre dal nostro campo per uccidere Abele.

Perdonaci, se continuiamo a giustificare con la nostra fatica la crudeltà,

se con il nostro dolore legittimiamo l'efferatezza dei nostri gesti.

Perdonaci la guerra, Signore.

Perdonaci la guerra, Signore.

Signore Gesù Cristo, Figlio di Dio, ti imploriamo!

Ferma la mano di Caino!

Illumina la nostra coscienza,

non sia fatta la nostra volontà,

non abbandonarci al nostro agire!

Fermaci, Signore, fermaci!

E quando avrai fermato la mano di Caino,

abbi cura anche di lui.

È nostro fratello.

O Signore, poni un freno alla violenza!Fermaci, Signore!

Amen

 

papa_francesco_pace.jpg

 
set 08 2018
Perché andare a Messa è roba da sfigati
Scritto da Redazione   
sabato 08 settembre 2018

 

Di Sara Manzardo https://www.corxiii.org

 

noia.jpgSì, lo so, stai pensando alle vecchiette stonate, alle schitarrate anni '80 e ai gruppi "anta" che condividono santini e amen sbarluccicosi su whatsapp...

 

Se stai leggendo questo articolo, i casi potrebbero essere due: o pensi che andare a messa sia effettivamente una roba da sfigati, oppure sei uno che va messa tutte le domeniche e sta cercando un modo per convincere i suoi amici di non essere uno sfigato. In entrambi i casi, mettiti comodo: sei nel posto giusto!

Per iniziare, ti direi addirittura che la messa oggi è roba per i giovani. Sì, lo so, stai pensando alle vecchiette stonate, alle schitarrate anni '80 e ai gruppi "anta" che condividono santini e amen sbarluccicosi su whatsapp. Ecco, mettili un momento da parte. Ah, certo, poi ci sono anche un sacco di persone peccatrici, incoerenti, poco misericordiose che vanno a messa... insomma, tante persone che non ti vanno proprio a genio. Ma sarebbe come non voler andare in palestra perché è piena di persone grasse e fuori forma!

Guarda un po' più in là: non so se lo sai, ma ci sono chiese che si riempiono di giovani fino a scoppiare! I corsi del Sog di Assisi, ad esempio, attirano i giovani come il miele! Oppure i Dieci Comandamenti di don Fabio Rosini, la GMG, le Missioni Universitarie e tante altre proposte... se vai a guardare ci sono chiese che non hanno abbastanza posti a sedere per questi ragazzi. Ma come è possibile?

Ecco i 7 motivi per cui andare a messa non è per niente una cosa da sfigati, ma anzi è una cosa sempre più cool e sempre più giovanile:

 

 

Leggi tutto...
 

Vinaora Visitors Counter

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday178
mod_vvisit_counterYesterday2025
mod_vvisit_counterThis week10234
mod_vvisit_counterThis month2203
mod_vvisit_counterAll7252503

Login

Live Users

No Members Online.

Foto Varie


I Cugini di campagna - Carnevale 2010
 

Presepe Vivente 2007-2008
 

Torneo ALL IN ALL OUT
 

Presepe Vivente 2008-2009
Created by Francesco Benedetto