Home arrow Non Solo Gruppi
Non Solo Gruppi
mar 17 2016
Festa regionale dei giovani PDF Stampa E-mail
Scritto da Angela Fariello   
giovedì 17 marzo 2016
festa_reg.giovani16.jpg
 
mar 17 2016
Via Crucis diocesana PDF Stampa E-mail
Scritto da Angela Fariello   
giovedì 17 marzo 2016
locandina-via-crucis-2016.jpg
 
feb 28 2016
Via Crucis cittadina PDF Stampa E-mail
Scritto da Angela Fariello   
domenica 28 febbraio 2016
via_crucis_2016.jpg
 
feb 21 2016
Testimonianza Giornata del Seminario 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Angela Fariello   
domenica 21 febbraio 2016

giornata_seminario16.jpg

Ciao a tutti! Sono Antonio, questo per me è il 4° anno di cammino nel seminario minore di Bari; frequento il liceo classico "Socrate", tra qualche mese compirò 18 anni, e posso dire che, col passare del tempo, questa forte e provocante esperienza mi sta facendo guardare sempre più in profondità la mia vita, per scorgervi la volontà del Signore per me.

La nostra comunità è composta da 8 ragazzi, di paesi diversi della diocesi, e da 2 giovani educatori, tra cui il padre spirituale, che è il sacerdote con il quale cerchiamo maggiormente di trovare la strada giusta per ciascuno di noi. La giornata in seminario è armonica, e comprende la preghiera, la scuola , lo studio, il gioco, momenti di comunità (per veder film, confrontarci su argomenti di attualità) e altro ancora. Tra l'altro il seminario non è una realtà chiusa, ma sempre in contatto con l'esterno: noi infatti ci confrontiamo con i nostri compagni di classe, che non vivono quest'esperienza, e spesso incontriamo le diverse comunità parrocchiali della diocesi.

 

La meta di questo viaggio è ben precisa, ha un volto e un nome: si chiama Gesù; è Lui il vero tesoro che ogni giorno ci sforziamo di accogliere e di raggiungere, lungo la strada che Lui vorrà. Prima di essere un cammino per diventare necessariamente sacerdoti, il seminario innanzitutto ci può portare a essere veri cristiani credenti, persone, cioè, che hanno posto delle precise fondamenta nella loro vita, un'opzione di fondo stabile: Dio. Non si tratta di una scelta a parole o per teorie, ma passa attraverso i fatti quotidiani e le cose più ordinarie. Infatti ciò che si fa in seminario è proprio ricordarsi che Dio è al centro di tutte le cose: sia nella preghiera, come nello studio, nel gioco, sia a tavola sia a scuola; non si può lasciare Dio al di fuori di nessuna realtà, come se volessimo dirgli:" Tu qui non c'entri", magari aprendogli solo alcune porte, o solo nei momenti di preghiera. Il seminario è un'esperienza totale, perché fa capire che davvero Dio è con noi sempre; sta a noi riconoscerLo, scorgerLo in ciò che viviamo, non chiudendoGli alcuna porta.

 

Leggi tutto...
 
feb 17 2016
Gesù nutrimento di vita PDF Stampa E-mail
Scritto da Francesca Zicolella   
mercoledì 17 febbraio 2016

gesu_pendrive_fano.jpg

Durante la mia vita ho sempre vissuto seguendo i principi cattolici che mi sono stati inculcati. Andare a messa la domenica, frequentare il catechismo e recitare ogni tanto qualche preghiera. Facevo tutto questo, quasi meccanicamente, perchè non capivo bene il loro valore.

Ma ad un certo punto, sarà per la gente che ho incontrato, o per particolari esperienze che ho vissuto, mi sono fermata a riflettere su quale sia lo scopo della mia vita. E mi sono posta alcune domande: "Perche vivo?" , "Dove sto andando lungo questo mio cammino?". "Qual'è  il senso che io do alla mia vita?".
Ho pensato che solo in Dio potevo trovare delle risposte. Ho cominciato a comunicare con Lui attraverso la preghiera. Mi sono rivolta a Lui come ad un amico, usando parole dettate dal cuore. E Dio mi ha ascoltata perchè ho sentito dentro di me una luce, una grande gioia di vivere e un'immensa voglia di trasmettere questa mia serenità agli altri. Ed ecco che l'Eucarestia ha assunto per me un significato diverso: quando ricevo Gesù , io mi sento davvero in armonia e comunione con Lui. Mi sento rinnovata nello spirito e, come per incanto, si dissolvono le mie insicurezze, le mie paure e mi sento più forte e non sola ad affrontare la vita.

Nel mio cammino di fede ho riscoperto anche il valore dell'amicizia: mi sono circondata di amici con i  quali  rido,scherzo, condivido tanti momenti di vita insieme e che mi fanno capire che per me ci sono e ci saranno sempre. E proprio vera una frase che mi disse una persona che stimo molto: "L'amicizia ti colora la vita". Quando siamo tutti insieme avvertiamo fortemente il bisogno di pregare e di ringraziare Dio per aver fatto incrociare le nostre strade e sappiamo che Lui e in mezzo a noi. Quindi ho riscoperto il valore di vivere oltre,che per se stessi anche per gli altri. Perchè la strada che ci conduce verso Dio è quella della carità. Niente mi riempie il cuore se non donare, ma senza aspettarmi nulla in cambio. E proprio il dare che mi rende ricca interiormente e mi avvicina sempre più al Signore. Ecco perchè ho scelto di andare in Africa tramite l'Associazione  "Le Opere del Padre". E stata questa un'esperienza che mi ha fatto riscoprire i valori più importanti della vita.

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Pross. > Fine >>

Risultati 19 - 27 di 73

Vinaora Visitors Counter

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday1390
mod_vvisit_counterYesterday1686
mod_vvisit_counterThis week1390
mod_vvisit_counterThis month32359
mod_vvisit_counterAll7357178

Login

Live Users

No Members Online.
Created by Francesco Benedetto